Stress e lavoro

Un lavoratore italiano su tre (32,5%) afferma che non vi è il minimo interesse da parte della propria azienda in merito al suo stato psicologico/emotivo. Il 15% si sente giornalmente “sotto pressione”

Obiettivi da raggiungere, orari di lavoro infiniti, richieste continue da soddisfare: spesso il lavoro può creare dei veri e propri disagi psicologici, dettati da ansia e stress. Se poi a questi vengono aggiunti i problemi personali, la situazione può solo peggiorare. L’indagine Workforce View 2019 di Adp esplora il modo in cui i dipendenti percepiscono le problematiche più attuali sul posto di lavoro e il futuro del lavoro. In Italia è stato intervistato un campione di 1.400 lavoratori.

https://www.avvenire.it/economia/pagine/adp-stress-e-lavoro-indagine-sul-benessere-mentale

2019-12-09T13:14:04+02:00 Maggio 9th, 2019|